Cauzioni e Fideiussioni

Cauzioni Provvisorie
Sono le fidejussioni indispensabili per la partecipazione alle gara pubbliche di appalto (art. 75 D. Lgs 163/2006 Codice degli Appalti). Esse garantiscono all’ente appaltante un risarcimento forfettario dei danni arrecati in sede di partecipazione alla gara per mancanza di “serietà dell’offerta”; più in particolare, garantiscono il possesso da parte dell’impresa partecipante dei requisiti tecnico-organizzativi ed economico-finanziari necessari all’esecuzione dell’opera e la sottoscrizione del contratto d’appaltato in caso di aggiudicazione della gara. L’importo garantito è pari al 2% dell’importo posto a base di gara; in caso di possesso da parte dell’impresa partecipante della certificazione UNI EN ISO per la tipologia dei lavori posta a base di gara, la garanzia può essere ridotta del 50% (art. 75 D. Lgs 163/2006). Le polizze provvisorie per appalti pubblici possono essere emesse solo con lo schema pre-fissato dal Legislatore nel D.M. 123/2004 (Schema Tipo 1.1) ed hanno una durata di validità minima di 180 giorni decorrenti dalla data di presentazione dell’offerta.
Cauzioni Definitive
Questa fidejussione garantisce la buona esecuzione dei contratti di appalto. Il Codice degli Appalti Pubblici (D. Lgs 163/2006) commisura l’importo di tale garanzia ad un coefficiente variabile indicato all’art. 113, in virtù del quale, la garanzia è tanto più alta quanto più alto è il ribasso praticato dall’aggiudicatario. Anche questa polizza deve essere emessa secondo lo schema tipo fissato dal legislatore (schema tipo 1.2 D.M. 123/2004). La garanzia dura fino all’emissione del certificato di collaudo provvisorio o definitivo o, comunque, scade dopo 12 mesi dal certificato di regolare esecuzione.
Cauzioni per Svincolo Ritenute d'Acconto
E’ la fidejussione che garantisce lo svincolo delle ritenute operate dalla stazione appaltante in occasione dei singoli pagamenti.
Cauzioni per Oneri di Urbanizzazione e di Costruzioni

E’ la fidejussione che serve a garantire il pagamento degli oneri e costi stabiliti dall’ordinamento edilizio per l’ottenimento dei titoli autorizzativi alla costruzione di un immobile; generalmente ha una durata pari al periodo di dilazione concesso per il pagamento di tali oneri e si svincola solo con apposita dichiarazione del beneficiario.

Cauzioni per Istituti di Vigilanza e attività investigazione privata

E’ una fidejussione che deve essere prestata e mantenuta attiva per tutta la durata della licenza prefettizia ed è posta “a garanzia di tutte le obbligazioni inerenti all’esercizio dell’Ufficio e dell’osservanza delle condizioni imposte dalla licenza ovvero delle obbligazioni da adempiere in conseguenza del servizio al quale l’Ufficio sia autorizzato” (art. 137, 2° e 4° comma TULPS); in particolare, è intesa dall’amministrazione non per l’adempimento civilistico delle obbligazioni, ma per all’assolvimento di tutti gli obblighi sanciti dalla Legislazione sia in materia di Polizia che di altri obblighi connessi con la conduzione di un istituto di vigilanza (cfr Cir. N. 559/C.10982.10089.D (22) del 13/07/1995 e Cir. Min. Inter 04/12/2002).

Fideiussione per Ingresso Stranieri:

E’ la fidejussione che garantisce il requisito del possesso dei mezzi patrimoniali di sostentamento per i soggetti non residenti nello spazio Shenghen e che intendono entrare in Italia; dura al massimo 120 giorni consecutivi dalla data di ingresso in Italia.

Fideiussione per Rimborso Anticipato dell'IVA:

E’ la fidejussione che serve ad ottenere il rimborso anticipato dell’IVA a credito e garantisce le ipotesi di illegittima richiesta/erogazione del rimborso Iva. Ha una durata pari al periodo necessario per l’accertamento della esistenza/veridicità del credito IVA chiesto a rimborso.

Fideiussione per Iscrizione Albo Gestori Ambientali:

E’ la fidejussione da presentare a corredo della domanda di iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali tenuto dal Ministero dell’Ambiente e garantisce forfettariamente gli eventuali danni (ambientali) arrecati per il mancato smaltimento dei rifiuti presi in carico a seguito dell’ottenimento dell’autorizzazione ministeriale. Ha la stessa durata dell’autorizzazione (5 anni) a cui va aggiunto un ulteriore periodo di 2 anni necessario per le verifiche di chiusura dell’autorizzazione.

Fideiussione per Autorizzazione Siti Trattamento Rifiuti:
Fideiussione per Contributi Pubblici:
Con tale fidejussione si garantiscono le anticipazioni di contributi pubblici (POR, PSR, insediamenti produttivi, ecc.) ed il corretto utilizzo degli stessi secondo le rispettive normative di riferimento. La durata e lo svincolo di queste polizze sono determinate di volta in volta nei bandi pubblici e sono, generalmente, legate al momento della rendicontazione/verifica degli adempimenti previsti.
Fideiussioni a Garanzia degli Acconti su Immobili da Costruire:
Con la Legge n. 210/2004 e, più in particolare, agli artt. 2 e 3 del D. Lgs 122/2005, la nota legale allegata.
Cosa possiamo fare per te